Dreamcompany
Next Gigs: 02/09 ROCK ON THE ROAD Desio (MB)

Stefano “Skool” Scola

english version uk

Stefano Scola

12631322_10205541718214710_4386513289189061820_n

Stefano “Skool” Scola, lodigiano classe 1988, cresce fra le note dei Deep Purple, amati dal padre, e sviluppa presto la passione per la musica e in particolare per il rock. All’età di 16 anni le sue dita scorrono per la prima volta sulle corde di un basso, ed è amore a prima vista: per circa un anno studia lo strumento da autodidatta, poi comincia a frequentare la scuola lodigiana Musicarte sotto la guida del maestro Riccardo Vigorè. In quel periodo fonda la sua prima band, gli Overdue Drugs, perfezionando un repertorio di cover rock anni ’70, e maturando le prime esperienze con vari concorsi e seminari didattici (tra cui quello con Billy Sheehan).
Dal 2008 inizia la sua collaborazione con diverse formazioni, tra cui B-Folk (gruppo powerfolk lodigiano) L.A. Roses (tributo Guns ‘N Roses) Oh Verlaine, Heavy Gasoline (cover hard rock), e “The Mess Around Project” (cover soul) non mancando di mettersi alla prova continuamente, partecipando a innumerevoli jam sessions acustiche e spaziando fra i più disparati generi musicali. Nel 2009 inizia il suo percorso formativo all’Accademia Musicale Lizard di Brescia con il maestro Tiziano Slaifer, conseguendo il I e il II livello di basso elettrico. Termina il percorso di studi con il massimo dei voti presso l’Accademia Lizard di Vercelli e Fiesole sotto la guida di Pierluigi Marianetti, fino all’ottenimento dell’abilitazione all’insegnamento S.P.M alla Sede centrale Lizard a Fiesole (FI) e privatamente con Giorgio “JT” Terenziani (Mr.Pig, Killing Touch) con il quale consegue l’abilitazione all’insegnamento MBI. L’attività di insegnante è per Stefano di grande soddisfazione, tanto che oltre a collaborare col Felix Studio di Sordio (LO) e con l’accademia Musicale Lizard S.P.M di Izano (CR), impartisce lezioni private e propone seminari di Basso Elettrico in collaborazione con Andrea Gobbi (bassista) o Rosario Palmieri (Chitarrista). Diventa presto un volto molto amato tra le aule e gli allievi del PickupStudio di Sordio (LO) e alla Tanzan Music Academy MMI Lodi di Ospedaletto Lodigiano (LO) dove propone il corso “Tecniche nella funk-fusion”, oltre a tenere dei seminari rock-fusion con Rosario Palmieri (Chitarrista) e il seminario basso e batteria “Sincronismo Ideale” con il Batterista Marco Cassai. Ottenuto il Diploma Lizard/Ricordi continua tuttora ad insegnare con grande passione ai ragazzi di tutte le età presso la Pickup Academy di Sordio (LO), alla Tanzan Music Academy MMI Lodi-Piacenza di Ospedaletto Lodigiano (LO), al World Music Studio di Pessano Con Bornago (MI) e privatamente a Lodi.
La sua esperienza come insegnante è sempre andata di pari passo con un’intensa attività live e innumerevoli collaborazioni tra tribute bands e gruppi inediti, che ne hanno accresciuto la padronanza dei palchi dai piccoli clubs ai grandi festival internazionali, dei generi musicali più disparati e l’indiscutibile professionalità. Tra le sue collaborazioni più importanti: Fapo & Bestie da Balera (Power Folk), il primo gruppo inedito hard rock-metal Kyma, che partecipa a Metal-Punk Vol.5, col promo “The meaning of lies” uscito nel Dicembre 2009, la band funk-pop “Madreterra”, la band Milanese “Audyaroad” con la quale registra il primo album “Percorsi Inversi” nel quale è presente una collaborazione con Cesareo di “Elio e le storie Tese” e il secondo album Giorni Migliori; il trio strumentale “MS T-Rio” con Marco Cassai e Rosario Palmieri. Grazie al tributo ai Bon Jovi “Dream Company”, band con all’attivo oltre 400 spettacoli live sui più prestigiosi palchi Italiani ed Europei, suona anche all’Oranjerock di Katjwick (Olanda) e a Malta al ”Beland Music Festival” davanti a 15.000 spettatori. Suona inoltre con la cantante Norvegese Issa al primo Frontiers Rock Festival, organizzato dall’etichetta Frontiers Records.
Nel 2013 entra a far parte degli “Hungryheart” (Melodic hard Rock/AoR, prodotti dalla Tanzan Music e distribuiti dalla Freemood Promotion) con i quali partecipa alla scrittura del terzo album “Dirty Italian Job”, uscito nel giugno del 2015 e recensito entusiasticamente da tutte le principali testate di settore in Italia e all’estero. Durante il tour promozionale dell’album, Stefano ha avuto occasione di suonare in una location prestigiosa come l’EXPO di Milano per il padiglione Estonia e all’H.e.a.t Festival in Germania, condividendo il palco con un bill internazionale di altissimo livello (Pink Cream 69, Eclipse, Ted Poley, Robby Valentine, Reckless Love, White Widdow, Johnny Lima, Houston, Hartmann, Zar, Romeo’s Daughter, Miss Behaviour, Stop Stop, Maverick). Collabora inoltre con Il Tanzan Music Studio partecipando al disco “Great Lefty: Live Forever”, tributo a Tony Iommi con incasso devoluto alla Macmillan Cancer Support UK, e al disco “Favole dallo Spazio” di Stefano Marina.

Il più recente progetto di Stefano sono gli RPG-Reece Percudani Group con David Reece (Bonfire, Bangalore Choir, Accept) alla voce, Mario Percudani (Hungryheart, Mitch Malloy, Ted Poley) e Alessandro Mori (Glenn Hughes, Mitch Malloy,Ted Poley) con i quali intraprende un tour in Inghilterra e continua a pianificare date tra Svizzera, Repubblica Ceca e Italia, e la Guns ‘n’ Roses tribute band “Revolution”, nata da una costola dei “Dream Company”.
Bands:

Hungryheart; RPG-Reece Percudani Group; Dream Compan; Revolution

Scuole di musica
Tanzan Music Academy MMI Lodi-Piacenza di Ospedaletto Lodigiano (LO) con sede distaccata a Casalpusterlengo, Pickup Academy di Sordio (LO), World Music School presso il World Music Studio a Pessano con Bornago (MI) e privatamente a Lodi.

Collaborazioni:

Mario Percudani, Paolo Botteschi, Josh Zighetti, David Reece, Alessandro Mori, Alessandro del Vecchio, Issa Oversveen,Giorgio Terenziani, Valentino Uberti, Elia Micheletto, Alessandro Formenti, Giulio Garghentini, Sandro Allario, Davide Brambilla (Billa), Marco Camia, Tommy dell’Olio, Luca Grazioli, Dino Barbè, Rosario Palmieri, Marco Fapani, Paul Audia, Alberto Savarè, Marco Cassai, Franco Penatti, Alessandro Teruzzi.

Discography:

2009: Kyma – The meaning of life
2010: Fapo e Bestie da Balera – Farina del mio
2012:Audyaroad–Percorsi Inversi
2014:Audyaroad-Giorni Migliori
2015 : Hungryheart- Dirty Italian Job Published by Tanzan Music
2015 : GREAT LEFTY: Live Forever ( a tribute to Tony Iommi) on the Neon Knoght trackby Tanzan Music
2016 : Stefano Marina-Favole Dallo Spazio 
2016: We still Rock compilation con Hungryheart-Nothing but you 

www.stefanoscola.com
www.facebook.com/stefano.scola
www.tanzanmusic.com

 

 

 


Gallery

vox-club tributeparty-_poster ryh-poelluk-poster rbf_sofia oranjerock oerrock indewest flyerrally2010

Join in